EDIZIONIuna nostra attenta selezione

Il crocefisso di Piero Galli: Dio mio, Dio mio perché mi hai abbandonato?

crocefisso di Piero Galli 18 Giugno 2014
una installazione di Piero Galli

Installazione di Piero Galli presso la Cripta di San Filastrio del Duomo Vecchio di Brescia dal 18 al 22 giugno 2014. Il Crocifisso realizzato da Piero Galli, artista della selezione GAC, è un Cristo moderno, colto nell’atto di gridare “Elì, Elì, lemà sabactàni?” poco prima di spirare, immerso in un’atmosfera di luce, suoni e canti creati dall'artista. Il legno della Croce, realizzato in plexiglas trasparente, sorregge un corpo umano in resina, innaturalmente rosso, colore della passione e del Corpus Domini. Galli realizza una installazione che reinterpreta l’iconografia classica del corpo di Cristo in croce, collocato in un ambiate suggestivo, unendo materiali contemporanei ad ambienti antichi. Testo in mostra a cura di Paolo Bolpagni.

pdfSCARICA PDF

Utilizzo dei cookie: per garantire funzionalità e preferenze di navigazione questo sito utilizza cookie proprietari, al fine di migliorare l'esperienza dei propri utenti, e si riserva l'utilizzo di cookie di terze parti per migliorare i propri servizi. Per maggiori informazioni e ricevere eventuali istruzioni sull'uso dei cookie leggi l'informativa estesa, premendo il tasto CHIUDI accetti l'utilizzo dei cookie.